20 Maggio 2019

English? I know it. Really?

question-2519654_1280
question-2519654_1280
question-2519654_1280

QUESTIONE DI METODO.

Gli italiani sono abituati a imparare l’inglese con approccio basato sullo studio della grammatica, un metodo scritto più che orale. Quello che blocca non è tanto la preparazione o il capire ciò che viene detto, ma la sicurezza di poter sostenere una conversazione. Questo problema si amplifica all’interno dell’ambiente lavorativo, dove alla competenza linguistica si aggiunge quella del business.

CONSIGLI

Per riuscire a parlare inglese fluentemente è necessario buttarsi e non cercare la perfezione, che arriverà soltanto dopo anni di miglioramenti e soprattutto di utilizzo costante della lingua inglese.

In una conversazione lavorativa l’attenzione dell’interlocutore non è focalizzata sugli errori grammaticali che commetti, ma sulla capacità di comunicare e sul contenuto del discorso.

 Gli italiani ritengono innaturale parlare in inglese, pensano di non esserne capaci ed evitano in ogni modo di farlo. 

FRONTE OPPOSTO

Se al contrario un collega, cliente o fornitore inglese parlasse un italiano appena sufficiente per essere compreso, saremmo molto più affascinati dall’accento British/Italiano e al contenuto del discorso piuttosto che sugli errori. 

Up Formazione

Scopri il corso più adatto a te, con il docente o via Skype per il tuo General o Business English.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Dichiaro di avere letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati.